Paura di mani che sanno attrarre e che sanno chiedere ancora linfa vitale, liquido sussulto. #TwMerini/01
E poi il mare sui corpi, la carne si fa onda per accogliere la danza di un remo che d’amore percuote. #TwMerini/01
Aver paura di occhi, mani, corpi che afferrandoci ci porteranno a perdersi e desiderarlo. #TwMerini/01
Salvami Poesia, dai miei demoni, dal silenzio, dalla paura, affinchè con risonanze nuove primavera sia #TwMerini/02
Nascere col destino di rivoltare la terra e essere tempesta, cavalcando i giorni di verso in verso. #TwMerini/03

cd8aovvxiaar_wj1