Certi risvegli che hanno il sapore rosso della libertà.
Ho voglia di farmi trovare, di farmi scoprire, di essere senza pensare, di sfamarmi di carezze.
Poi a volte il sole sembra sorgere più lentamente ma è solo l’impressione per dondolare le emozioni in un battito di tempo.
Stato attuale della mia mente: una convulsa, confusa, straordinaria primavera.
Caffè, venerdì, odore di primavera nell’aria, sulla pelle polline e piacere.
Le fantastiche leggi di gravità che gli innamorati infrangono battito dopo battito lasciandosi andare.

cggnmeawwaax-dm