Casomai un giro nero di caffè per scendere dalle nuvole?
Tu sei quel luogo dove lascio frammenti di me a germogliare di sensazioni e passioni.
Stato mentale: non sto nella pelle.
Voglia di stupirsi, di ridere insieme,di superarsi ed afferrarsi. Sei enigma e meraviglia.Sei la mia notte e il volo
Pezzi in disordine, eppure una felicità immotivata mi pervade. Meglio viversela senza troppe domande
Come se fosse un delitto sentirsi felice fuori posto, in sosta abusiva tra due braccia.
Cose che amo:i piccoli brividi che entrano dalle finestre nelle sere di primavera.
Ma quella voglia di ripensare a qualcuno o qualcosa da farti sentire un po’ubriaca e non riuscire a dormire.
Addormentarsi ripensando a certi abbracci e cullarsi.

chfononwuaazjev