E poi i ricordi inafferrabili, quelli impressi nel nascondiglio del cuore le cui emozioni bussano sempre
Non sei un tipo che si risolve in un gesto, in una parola, in pochi minuti. Sei un’equazione impossibile, come me.
Sussurrami pure chè io le tue vibrazioni le sento tutte una ad una scorrermi nel sangue.
E nel rumore caotico di questi giorni chi è musica si fa spazio e ci avvolge.
Poi a volte siccome anche nel sonno mi incasino prima del letto latte e biscotto. Un rituale di stacco da tutto.
Dormire non risolve i problemi ms di certo li fa affrontare meglio.
Stato mentale. Parlare con dei gatti in giardino. Stupirsi delle stelle e sentire che anche le cose inspiegabili a volte sono meravigliose.
È bello assegnare alla sera un determinato profumo di chi amiamo.
Geometrie d’amore dove ad ogni punto corrisponde sapiente e sussultante esplorazione
Mi piace quando mi desideri, è come se scolpissi la mia bellezza da capo e sempre nuova.
E sai cosa? Giochiamo per poi essere davvero l’uno l’estate dell’altro.
Luoghi in cui rinasco mare è un pezzo di cielo.
Vuoi essere il mio viaggio e io non posso che incamminarmi.

cktax7mweaanrlo