È quasi un’ avventura scoprire ogni giorno se stessi. Meravigliarsi di come anche nelle soste apparenti il viaggio continui.
Non vivendoti di te scriverò le migliori parole per costruire un mondo reale in una finzione di contrattempi
I baci addosso a tradire mille parole e altrettante buone volontà.
La foschia nel porto del mio sentire implica il rallentamento sul viaggio delle mie decisioni.
L’odore del pane appena sfornato dalle tue parole nutrimento della mia anima, sorridersi senza motivo felici solo per il fatto di esserci.
Amo quando mi cerchi ed è esultanza il farmi trovare.
A questo punto perdere tempo è un lusso perché in quel perdere tempo ci infilo le cose che davvero mi vanno

cmk4ig7xeaajmme