Osare in punta di piedi fino a schiudere in un bacio l’intero cuore sopito e sentirlo fremere, ancora.
In ogni suono il tuo respiro che si fa vibrazione sulla pelle mentre tutto il resto scivola via allontanandosi.
Questi giorni sospesi che hanno voglia di spiccare il volo fino a incontrare un abisso blu.
E ancora e già voglia di incontrare i tuoi occhi che spogliano l’anima, e lì rinascere.
Cercandosi nel silenzio meraviglia in quel paese inventato in fondo ai nostri cuori dove ti custodisco e mi consumo

csa3heuxgaadctf